Videogiochi 2019

Il Club Inner Circle – Panorama in collaborazione con associazioni ed amici vi propone un fornitissimo spazio retrogaming da vivere in completa spensieratezza.
Sedetevi, impugnate un pad e lasciatevi trasportare nei magici anni passati, con titoli che hanno fatto la storia degli anni ’80 e ’90. Potrete rivivere, magari con un pizzico di nostalgia, i pomeriggi in cui ci si immergeva in fantastici mondi rigorosamente low-res, dove il 4K era sostituito dall’immaginazione.

Naonian Retrogaming Society

Parlando di arte, cinema, musica e letteratura è comune parlare dei classici in riferimento a quelle opere che hanno lasciato un segno indelebile nella storia.
La Naonian Retrogaming Society guarda ai videogiochi con i medesimi occhi e ritiene che le passate generazioni videoludiche vadano ricordate e preservate.
Pur non prendendo le distanze dalle nuove tecnologie, ritengono che la valenza ludica di un titolo non sia necessariamente legata all’uso di grafica fotorealistica o all’assoluta necessità di VR.

L’associazione, nata nel 2017, fa di tre semplici principi i suoi capisaldi:

  • Riscoprire vecchi titoli a prescindere dalla loro notorietà storica e valutare il modo in cui hanno o sono stati influenzati dall’evoluzione del videogioco.
  • Preservare hardware e software attraverso il collezionismo e dove necessario, avvalersi di tecnologie moderne per renderli nuovamente fruibili.
  • Promuovere un’esperienza di gioco più concreta, riscoprendo il contatto diretto tra persone che l’online ha di fatto eliminato.

Team 12 Bit

Il team retrogaming 12 Bit di Trieste è un gruppo di appassionati che mettono il loro entusiasmo e la loro esperienza al servizio di tutti coloro che vogliono vivere, rivivere e scoprire il fascino del retrogaming. Attraverso schede divulgative e, soprattutto, postazioni di gioco da provare gratuitamente, potrete immergervi nel fascino del videogioco del passato.
Quest’anno il team vi accompagnerà in un entusiasmante viaggio nel passato del retrogame e in particolare nel 1987. Venite a provare con mano nel nostro stand le macchine che hanno animato il videogioco trent’anni fa, rivivete le emozioni delle serie che sono nate in quell’anno e scoprite insieme a noi come i generi videoludici si sono evoluti nelle ultime tre decadi.
Seguiteli nel percorso attraverso le principali esposizioni durante il corso dell’anno e sul nuovo sito web.