Tabulae

Tabulae è un progetto di illustrazione medievale avviato nel 2016 da Davide Schileo. L’attività dell’artista riguarda principalmente la realizzazione d’immagini d’antico aspetto ma originali attraverso la xilografia: antica tecnica di stampa popolare che consiste nell’ottenere più copie di una stessa grafica a partire da una tavoletta incisa.

L’autore coltiva fin da piccolo l’interesse per il disegno e dopo aver conseguito la maturità presso il Liceo classico di Oderzo, decide d’iscriversi nel 2013 all’Accademia di Belle Arti di Venezia in Grafica d’Arte. Qui Davide ha la possibilità di conciliare gli studi umanistici con l’assimilazione di nuove tecniche artistiche quali l’acquaforte e l’incisione su legno.

Tra 2017 e 2018 partecipa a due importanti mostre collettive: Forme in Mutamento presso la Biblioteca Nazionale Marciana e con l’illustrazione di scene tratte delle Metamorfosi di Ovidio; “Il Vedere Trasparente” tenutasi presso il Museo di Storia naturale di Venezia e riguardante il disegno anatomico degli animali.

Molto importante per la sua carriera è il 2019, anno in cui consegue non solo il diploma magistrale presso la stessa Accademia presentando una tesi sull’arte macabra medievale, ma si aggiudica anche il Premio Giovani in due importanti biennali internazionali dell’Arte incisoria: la VI Biennale di Incisione e Grafica Contemporanea di Bassano del Grappa e Biennale Internazionale per l’Incisione di Acqui Terme.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi